Tag: social

La start up made in Sud che incentiva il turismo: Wonderful Italy

La start up made in Sud che incentiva il turismo: Wonderful Italy

Riprendiamo il viaggio di #travelintech dal sud Italia, con un focus su una start up che con una rete di hub ha deciso di valorizzare i territori meridionali poco conosciuti ma caratteristici, con un modello di turismo esperenziale ed innovativo, contribuendo alla crescita economico e sociale di questi territori.

Nasce così Wonderful Italy, la start up cofondata da Oltre Venture (primo fondo italiano impegnato in investimenti a favore delle imprese con un forte impatto sulla comunità)  e da Michele Ridolfo, che va alla scoperta delle meraviglie naturali e storico-culturali dell’Italia.

In particolare, offre soggiorni in abitazioni private selezionate, ville confortevoli, casette accoglienti, eleganti appartamenti in palazzi, loft che richiamano lo stile e la bellezza della “città bianca”, Ostuni, i trulli di Alberobello, spiagge e riserve da esplorare, per vivere eventi di arte e musica locale, cinema sulla spiaggia, itinerari alla scoperta di ceramisti o studi d’artista o a bordo di Ape car, sperimentare i colorati e profumati mercatini locali ed il gusto dei prodotti e dei piatti tradizionali, visitare vigneti, masserie e cantine con degustazioni di vini, fare passeggiate culturali. Wonderful Italy permette quindi di vivere esperienze turistiche indimenticabili e sostenibili sul territorio, a diretto contatto con la comunità locale, senza snaturare queste perle incontaminate del sud Italia, non ancora sommerse dal turismo di massa.

Continua a leggere “La start up made in Sud che incentiva il turismo: Wonderful Italy”

Le ultime statistiche dal mondo digital e social

Le ultime statistiche dal mondo digital e social

Quest’oggi ci soffermiamo sui numeri, andremo alla scoperta di miliardi, milioni e percentuali riguardanti i social, in tutto il globo terraqueo (ormai foto e video da condividere sui social si fanno anche durante i tuffi, le immersioni, le escursioni in kayak). Vedremo come gli utenti Facebook hanno reagito a tutti i recenti scandali con grafici e proiezioni, i siti e gli account social più diffusi che macinano numeri impensabili, ci soffermeremo anche su Instagram, Twitter e sull’e-commerce. E vedremo come il mobile impera e cambia le fruizioni e le diete mediali.

Pronti per la geografia social, per una fotografia dettagliata e per curiosità digital?

Allacciate le cinture e non scendete da questa giostra virtuale fino alla fine dell’articolo, tanto il gettone è pagato ormai, mi raccomando! 😉

Continua a leggere “Le ultime statistiche dal mondo digital e social”

Milano Fashion Week: i brand della moda più social, digital ed innovativi

Milano Fashion Week: i brand della moda più social, digital ed innovativi

La settimana della moda milanese ha lasciato tutti a bocca aperta coi droni che ci sono esibiti in una coreografia aerea sostituendo la seducente falcata delle top model, e con le teste mozzate stampate in 3D portate con nonchalance. La Milano Fashion Week si è distinta per il suo lato digital, social ed innovativo e per il pranzo social e salutare, il party di lusso e le emoji e gif griffate, coinvolgendo tanti influncer di fama internazionale.

D’altronde su Instagram la #MFW ha generato 15 milioni di interazioni, mettendo sul podio Gucci, Moschino con le sue modelle ispirate a Jacqueline Kennedy ma in versione aliena, Versace con il successo social dell’hashtag #VersaceTribute, secondo il Fashion Index di Blogmeter.

Continua a leggere “Milano Fashion Week: i brand della moda più social, digital ed innovativi”