Milano Fashion Week: i brand della moda più social, digital ed innovativi

Milano Fashion Week: i brand della moda più social, digital ed innovativi

La settimana della moda milanese ha lasciato tutti a bocca aperta coi droni che ci sono esibiti in una coreografia aerea sostituendo la seducente falcata delle top model, e con le teste mozzate stampate in 3D portate con nonchalance. La Milano Fashion Week si è distinta per il suo lato digital, social ed innovativo e per il pranzo social e salutare, il party di lusso e le emoji e gif griffate, coinvolgendo tanti influncer di fama internazionale.

D’altronde su Instagram la #MFW ha generato 15 milioni di interazioni, mettendo sul podio Gucci, Moschino con le sue modelle ispirate a Jacqueline Kennedy ma in versione aliena, Versace con il successo social dell’hashtag #VersaceTribute, secondo il Fashion Index di Blogmeter.

Dolce & Gabbana: sfilano i droni e lancia #DGSecretsDiamonds su Instagram e Twitter

Dolce & Gabbana alla Milano Fashion Week hanno lasciato tutti esterrefatti e continuano a far parlare di sé, ponendo tante domande sul futuro del lavoro e inasprendo il dubbio che la tecnologia ruberà il lavoro agli esseri umani, top model comprese.

Dopo la richiesta di disattivare ogni dispositivo wi-fi, si aprono i cancelli della parete decorata come la cripta di una chiesa con angioletti e fasci di luci ed in alto la scritta “Fashion devolution”, e tutti gli smartphone a riprendere la spettacolare e rivoluzionaria apertura della sfilata. Per la prima volta nella storia della moda una squadra di otto droni ruba la scena alle modelle, sorvolando la passerella con una luminosa coreografia, per presentare la nuova collezione della “Devolution bag” del fashion brand italiano, ma ai lati della passerella due modelle con camice bianco li “sorvegliano” con occhio vigile.

Inoltre, live su Instagram è stata proposta la sfilata scintillante, sfavillante, glamour con cristalli e tiare intitolata “Secret and Diamonds”, coinvolgendo i Millenials, e da seguire con l’hashtag #DGSecretsDiamonds anche su Twitter. A sfilare modelle dal sangue blu, giovani ragazze appartenenti alle famiglie nobili inglesi, tra cui Kitty Spencer, nipote di Lady Diana.

Gucci tra teste e animaletti in 3D e il #GucciChallenge su Instagram

Gucci porta in passerella alla Milano Fashion Week 2018 un accessorio alquanto splatter, come l’ambientazione. I modelli si sono presentati con una doppia testa, stampata in 3D, tenuta in mano come una pochette, sfilando in un’asettica sala operatoria allestita dal direttore creativo del brand Alessandro Michele.

Ma la casa di moda fiorentina ha portato in passerella anche  altri “accessori” stravaganti oltre ai modelli con due teste o anche con tre occhi, ispirati alla “Teoria cyborg” di Donna Haraeay in cui il cyborg è la somma di natura e cultura, maschile e femminile, normale ed alieno e dalla “Legend of the baby dragon in the jar”: un piccolo drago, un camaleonte e un serpente corallo tra le braccia dei modelli.

Gucci ha generato un forte engagement, coinvolgendo la sua audience su Instagram, raggiungendo 8,6 milioni di interazioni e distinguendosi tra i brand a livello internazionale come riporta Anna Beduschi in questa analisi per TalkWalker Italia.

Inoltre, su Instagram impazza l’hashtag #GucciChallenge. Eva Chen con una Storia ha lanciato la sfida social per sostenere l’organizzazione americana contro le armi, Everytown for Gun Safety: “Pact!! For every person that posts their recreation and tags me, i will donate $1 to @everytown! This is the og @gucci referance btw…

Coccinelle: il pranzo social alla MFW

L’azienda di moda italiana, Coccinelle, alla Milano Fashion Week ha organizzato il pranzo social per lanciare la nuova collezione di borse per l’Autunno Inverno 2018/2019.

L’healthy lunch con le più importanti influencer a livello mondiale si è svolto in un giardino naturalistico, cornice perfetta per il “Coccinelle Human Nature event”.

Il social lunch era a base di verdure fresche e di zuppe salutari, allietato dall’esibizione al pianoforte della modella e cantante Ella Mcrobb.

Loriblu: lo scintillio è servito

Loriblu, il brand made in Italy delle scarpe di lusso, ha presentato la nuova collezione Autunno Inverno 2018/2019 a Milano presso il Grand Hotel, allestendo una sala con una lussuosa e scintillante tavola imbandita con cristalli e argenti.

Durante l’evento “Deco on the dance floor” sono intervenuti ospiti speciali come Natasha Stefanenko e le influencer Cristina Musacchio e Nima Benati, Wilma Faissol Facchinetti, Cristina De Pin. Ma il protagonista assoluto, suporfotografato, è stato l’iconico sandalo del brand, “Mignon”, a 40 anni esatti dalla sua creazione da parte di Graziano Cuccù.

Prada e le emoji di Lil Miquela

 Prada in occasione della settimana della moda di Milano targata 2018, in collaborazione con la cyber modella ed influencer virtuale Lil Miquela che spopola su Instagram, ha creato e lanciato particolari emoji. La popolare instagirl con oltre seicento milioni di follower su Instagram, ha pubblicato un video che mostra il coinvolgimento e le emoji del brand fiorentino e ha tappezzato la città con i manifesti #PradaFW18 e le speciali #PradaGifs presenti sui social.

Le gif di Pada sono disponibili anche per le Storie di Instagram.

 

 

Per restare sempre aggiornato sulle novità ed avere contenuti esclusivi,
unisciti al canale Telegram e segui la pagina Facebook.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...