Categoria: Storytelling

Con la start up Splitit la colletta diviene digitale

Con la start up Splitit la colletta diviene digitale

Oggi ti voglio raccontare una storia fresca, solare e positiva come la primavera che è appena iniziata. La storia di un “cervello in fuga” che dall’Australia ritorna nella sua terra, la Sicilia, con un’idea brillante, innovativa e vintage nello stesso momento. Ricordi il classico “barattolo” di vetro, anche se poi sono “impazziti” fantasiosi salvadanai tra cui la forma più diffusa è il “porcellino” (secondo la tradizione cinese e indonesiana indica l’abbondanza e da noi, del maiale non si butta via nulla) dove mettere i propri “spicci” ed accumulare i risparmi? Partirò proprio dal concetto che esso incarna e mi soffermerò sul funzionamento di Splitit e della sua piattaforma per creare collette 2.0.

Continua a leggere “Con la start up Splitit la colletta diviene digitale”

Medioera 2017: il festival dell’innovazione e della cultura digitale

Medioera 2017: il festival dell’innovazione e della cultura digitale

Il talento è in tutti noi, ma occorre saperlo riconoscere, incanalarlo e potenziarlo, proprio come i muscoli che vanno allenati ed “alimentati”. Talento nello scrivere, nel suonare, nel comunicare, nell’uso di tecnologie, dei social media. È qualcosa di innato che permette di raggiungere risultati più o meni eccelsi ed elevarsi, ma per sapersi differenziare e non rimanere nella mediocrità o ancor peggio sprecare il talento, deve essere sempre coltivato, studiando e potenziandolo al massimo.

Sarà dedicata proprio al “Talento”, l’ottava edizione del festival dell’innovazione e della cultura digitale di Viterbo, Medioera, che si terrà dal 23 al 26 marzo 2017 presso lo Spazio Attivo Bic Lazio.

Continua a leggere “Medioera 2017: il festival dell’innovazione e della cultura digitale”

#SensationDrive: la web serie di Peugeot con il brand ambassador Stefano Accorsi

#SensationDrive: la web serie di Peugeot con il brand ambassador Stefano Accorsi

Siamo a giovedi. La settimana è quasi terminata. E in attesa del weekend, vi offro “sei percorsi guidati dalle sensazioni” ad alto tasso di leggerezza e di divertimento. Allacciate le cinture per guardare (approfonditamente) la web serie #SensationDrive di Peugeot, firmata e interpretata da Stefano Accorsi. Le sei puntate, dai due ai tre minuti, partono da un prologo comune.

Continua a leggere “#SensationDrive: la web serie di Peugeot con il brand ambassador Stefano Accorsi”

Le Sissi: la sartoria digitale che punta alle reti di imprese

Le Sissi: la sartoria digitale che punta alle reti di imprese

Quando si è alla ricerca di un abito capita sempre che si ha già un’idea ben precisa in mente, magari un modello che esalti al meglio la propria femminilità, ma girando negozi, outlet, centri commerciali, non riesci a trovarlo in nessun modo, neanche mettendo sotto sopra l’intero reparto e sfinendo la commessa che ti cerca di accontentare in tutti i modi ma i modelli sono uno peggio dell’altro: troppo lungo, troppo corto, troppo largo, troppo stretto, non si adegua alla tua silhouette né si avvicina alla tua idea iniziale. Ma ora anche il proprio abito dei desideri è a portata di click grazie alla start up che esalta il made in Italy e l’innovazione: Le Sissi. 

Continua a leggere “Le Sissi: la sartoria digitale che punta alle reti di imprese”

Find your Doctor: la start up che collega dottori di ricerca e aziende

Find your Doctor: la start up che collega dottori di ricerca e aziende

Ho lavorato al fianco di dottori di ricerca e ne ho intervistati diversi quando ero alla webradio dell’università e sono tanti che vivono in una situazione altamente precaria, dopo essersi tanto specializzati: non riescono ad inserirsi nel tessuto universitario né molto spesso al di fuori degli ambienti accademici. Ma dall’altro lato spesso le aziende e le piccole medie imprese hanno difficoltà nell’investire in innovazione e mancano le competenze interne ed hanno difficoltà a reperirle. Manca da sempre quel ponte comunicativo che mette in connessione le aziende e il mondo della ricerca accademica e in questo gap si pone la start up a vocazione sociale Find Your Doctor.

Continua a leggere “Find your Doctor: la start up che collega dottori di ricerca e aziende”

Lo spot della Vodafone con Patrick Dempsey  che celebra le donne

Lo spot della Vodafone con Patrick Dempsey che celebra le donne

E siamo giunti a marzo. Le giornate si allungano, si avvicina la primavera e le mimose risplendono dorate sui rami che hanno inondato con la loro fioritura e profumazione, pronte per essere colte per la Festa delle Donne.

Vodafone Italia festeggia le donne e regala a tutti i suoi clienti per l’otto marzo 2017, 4 Giga per navigare in tutta tranquillità e in totale libertà, senza l’assillo di traffico dati che sta per terminare. Inoltre, offre la possibilità a dieci fortunate di vincere un invito a pranzo con Patrick Dempsey e la visita al set del prossimo spot Vodafone.

Continua a leggere “Lo spot della Vodafone con Patrick Dempsey che celebra le donne”

La start up Holey: quando l’ortopedia incontra la tecnologia 3D

La start up Holey: quando l’ortopedia incontra la tecnologia 3D

Si può dire addio al gesso in caso di frattura. Niente più prurito, niente più peso da spostare e portasi in giro, ma facilità di farsi una doccia e nessun cattivo odore. Anche l’ortopedia è stata inondata dalla tecnologia e dall’innovazione rendendo più confortevole anche l’esperienza di una frattura.

Grazie alla stampa 3D è arrivato il momento di mandare in pensione definitivamente il fastidiosissimo gesso. La start up medicale Holey realizza gessi funzionali e tutori correttivi che sono leggeri, ipoallergenici, non invadenti, resistenti all’acqua e personalizzabili in diversi colori e modelli esclusivi ed utilizzabili per immobilizzare gli arti e per la riabilitazione.

Continua a leggere “La start up Holey: quando l’ortopedia incontra la tecnologia 3D”

Certamente 2017: torna l’appuntamento sul neuromarketing per il business

Certamente 2017: torna l’appuntamento sul neuromarketing per il business

Il neuromarketing, cioè l’applicazione delle neuroscienze al marketing, permette di capire il comportamento del consumatore, come rendere l’esperienza in store memorabile ed emozionale e prolungare la sua permanenza nel punto vendita, di intercettare le motivazioni che lo spingono ad acquistare un determinato prodotto e ad essere fedele ad un brand piuttosto che ad un altro.

La seconda edizione di Certamente 2017 si terrà a Milano il 2 e 3 marzo 2017 presso la Fondazione Riccardo Catella ed è promosso dall’agenzia di marketing e comunicazione Ottosunove in collaborazione con Brain Signs, spin off  dell’Università La Sapienza dedicato all’innovazione.

Continua a leggere “Certamente 2017: torna l’appuntamento sul neuromarketing per il business”

Il nuovo spot #HereToCreate di Adidas: scatena la tua creatività

Il nuovo spot #HereToCreate di Adidas: scatena la tua creatività

Il duro lavoro, la disciplina, la tenacia e la perseveranza vengono sempre ricompensati e ti portano lontano, ma quel quid per fare la differenza nello sport, nella vita e nel mondo, e che ti può lanciare davvero in alto è qualcosa di più potente, di più personale, di esclusivo: la creatività.

Il nuovo spot dell’Adidas “Unleash your creativity”, dal pay off evocativo Here to create, è declinato a livello globale in tv e con video esclusivi per il digitale che raccontano le storie di 15 atlete donne che scatenano la loro creatività, lasciando con grinta e passione il segno.  Continua a leggere “Il nuovo spot #HereToCreate di Adidas: scatena la tua creatività”

Digital personal branding: il workshop di Skande & Rudy Bandiera

Digital personal branding: il workshop di Skande & Rudy Bandiera

In un mercato ormai sempre più ipercompetitivo e conversazionale, dove riescono ad emergere solo i brand, i professionisti, gli imprenditori o i business man che sanno utilizzare la comunicazione e creare relazioni digitali di qualità ed efficaci, unite a quelle offline, cresce il bisogno di posizionare il proprio brand, renderlo ben riconoscibile e diventare un’authority del proprio settore.

Quali, quindi, le caratteristiche esclusive che ti differenziano sul mercato come azienda o come professionista? Evochi un set di valori ben precisi e definiti nella mente del lettore/cliente? Stai sfruttando tutti gli strumenti e le potenzialità che la Rete può offrirti per far crescere la tua visibilità, autorevolezza e riconoscibilità?

E se “fai di te stesso un brand”, attraverso un’efficace comunicazione online, si può diventare un influencer riconosciuto per le proprie conoscenze, competenze relative ad un settore specifico e con la capacità di coinvolgere le persone, di avvicinare un brand al suo pubblico e di crearsi un seguito che legge il suo blog o i suoi post sui social che vengono commentati e condivisi.  E l’influencer non solo viene sostenuto a suon di like, ma lo si stima e si ci fida, divenendo un punto di riferimento del settore. E proprio fiducia e stima sono le nuove monete di scambio nell’era dei mercati conversazionali.

Continua a leggere “Digital personal branding: il workshop di Skande & Rudy Bandiera”

Ateleba sposa & il blog dedicato al wedding

Ateleba sposa & il blog dedicato al wedding

Nella settimana di San Valentino, non potevo non tornare nella sartoria di alta moda di Elena Barba dove ogni giorno, si respira l’amore e si avverano e prendono forma sogni d’amore. Nell’atelier Ateleba sposa nel cuore di Napoli, sei accolta con tanta professionalità, simpatia e calore e puoi uscirne solo soddisfatta con il sorriso sulle labbra e gli occhi che brillano come due diamanti, e con un prezioso abito da sposa pensato solo per te che affonda le sue radici nelle antiche tradizioni artigianali napoletane e nel made in Italy, ma che si apre alla creatività, a personalizzazioni  esclusive, con un occhio sempre vigile alle tendenze di alta moda. In questo blog post mi soffermerò soprattutto sulla comunicazione digital e sul dialogo privilegiato dell’azienda con le promesse spose grazie all’interessante e sempre aggiornato wedding blog. In conclusione, capiremo insieme come creare un blog aziendale di successo, partendo sempre da questo case study.

Continua a leggere “Ateleba sposa & il blog dedicato al wedding”

Sanremo 2017, il real time marketing delle aziende & i casi #SanremoCeres e #SiamoAllaFrutta

Sanremo 2017, il real time marketing delle aziende & i casi #SanremoCeres e #SiamoAllaFrutta

Dal sette all’undici febbraio 2017 è andata in onda la sessantasettesima edizione del Festival di Sanremo alla cui conduzione c’era “Carlo e Maria. Maria e Carlo” per dirla alla Crozza. Superascolti, solidarietà, ironia, leggerezza e a vincere è stata la ritmata, ballabile, dissacrante “Occidentali’s Karma” del toscano  Francesco Gabbani, la sua seconda vittoria consecutiva all’Ariston.

“…Tutti tuttologi col web

Coca dei popoli

Oppio dei poveri.

AAA cercasi (cerca sì)

Umanità virtuale…”

Su Sanremo 2017 è stato scritto, twittato, discusso, ironizzato già abbastanza, e in questo mio blog post mi soffermo invece su come le aziende hanno “sfruttato” la kermesse per aumentare la brand reputation, l’engagement e le conversazioni e i commenti intorno al proprio brand, attraverso il real time marketing o instant marketing sui social media, e hashtag sponsorizzati su Twitter, coinvolgendo anche influencer, come per Ceres e Carrefour Italia.

Continua a leggere “Sanremo 2017, il real time marketing delle aziende & i casi #SanremoCeres e #SiamoAllaFrutta”

Voglio Ascoltare Una Storia e l’app digital made in Naples

Voglio Ascoltare Una Storia e l’app digital made in Naples

Adoro i bambini e mi è capitato di stare molto spesso con loro, ridiventando in un batter d’occhio una bimba anche io, divertendoci con poco e soprattutto attivando la fantasia trasformando ad esempio carte di caramelle o cioccolatini in nuove forme da cui nascono storie. Infatti, cosa chiede più spesso un bambino? Ascoltare una storia. Ma se si ha difficoltà ad accedere ai libri e alla lettura? L’associazione  Baby Fab Lab di Torre del Greco, in provincia di Napoli, ha lanciato l’idea per risolvere queste problematiche. “Voglio Ascoltare Una Storia” è un progetto che nasce dall’amore e dall’esperienza quotidiana con bambini e dalla passione per i libri, di Maria Antonietta Liccardi, neuropsichiatria infantile, e Lucia Avino, terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva.

“Voglio Ascoltare Una Storia” va incontro ai bambini che presentano difficoltà a capire il reale significato delle parole, a leggere, a comprendere i concetti astratti o le emozioni, o che presentano difficoltà motorie, per offrire a tutti il diritto alla lettura e il piacere di scoprire ed ascoltare storie grazie ad uno strumento digitale. Continua a leggere “Voglio Ascoltare Una Storia e l’app digital made in Naples”