Un anno di GioDiT

Un anno di GioDiT

Un anno di GioDiT, un viaggio insieme iniziato il 19 settembre 2016, dove ho conosciuto nuovi colleghi, amici, risaldato vecchi rapporti di stima e fiducia, ci siamo confrontati, abbiamo gioito, abbiamo riso, allargato le nostre vedute, scoperto insieme tante nuove realtà.

Ti ringrazio di esserne parte, mi auguro che continueremo il viaggio insieme, con un rinnovato entusiasmo e nuovi spunti, incrociando e coinvolgendo sempre più new entries. Intanto il mio grazie anche a chi passa per caso, a chi si affaccia sporadicamente, a chi torna ogni tanto.

Sul canale Telegram @GioDiT, nato contestualmente al blog, ho postato stamane questo augurio, che dedico a tutti coloro che mi seguono e a coloro che vorranno farlo.

Auguro di perseverare nella vita, per conquistare mete che sembrano irraggiungibili, di avere il coraggio, la determinazione e la testardaggine di concretizzare i propri sogni, quelli per cui si illumina il viso, brillano gli occhi quando se ne parla e che vorticosamente si agitano sempre nella mente, senza mai eclissarsi.

Il cammino non è sempre facile, è impervio, ricco d’ostacoli ma un pasito a la vez si raggiunge la destinazione che si ci prefigge e si scala la vetta, ripagando sforzi, sudore, ingiustizie tal vez. Ma gli errori nella vita non fanno che fortificarci ed insegnarci sempre qualcosa di cui far tesoro. Gli scivoloni o le cadute possono trasformarsi in magnifici passi di danza se lo si vuole, e con un abile ed armonioso salto elevarsi sulle offese, prepotenze e brutture della vita.

un anno di GioDiT.png

Abbi pazienza, costanza, coraggio e volontà…

per vedere l’invisibile,

per ottenere l’impossibile

e raggiungere un risultato eccezionale.

Nella vita, come nel blogging, il segreto è mescolare sapientemente la costanza e una volontà ferrea, è il guadagnarsi un metro di terreno, a volte anche solo un centimetro alla volta, come la goccia è capace di corrodere la roccia, poco a poco, ma inesorabilmente e instancabilmente. 

Da oggi, il canale Telegram GioDiT si arricchisce, quindi, di una rubrica in più: frases de motivación, de inspiración, en español por supuesto. Sono cresciuta a pane e spagnolo, ho ancora la voce del mio cariñoso avuelo che mi riecheggia nella mente hasta mañana e dei suoi racconti dell’esquina e las cuadras (a Buenos Aires le strade sono quadrate e regolari come una scacchiera e i punti di riferimento sono gli angoli) e di quando a Natale mangiavano asado e le empanadas gallega nel giardino. Ed io lo fissavo con gli occhioni azzurri sognanti e le labbra dischiuse di nena e después de mujer, assorbita completamente dai suoi racconti d’oltreoceano. E le origini vanno sempre preservate.

Spero sia ben accolta questa novità su Telegram, può essere considerato anche una sorte di corso di spagnolo, inserirò sempre la traduzione.

L’ultimo augurio che faccio a me e a te che mi leggi e che mi segui, è di non arrendersi mai, soprattutto nella cattiva sorte:

¡Sigue Adelante, Nunca Te Rindas!

 

6 pensieri riguardo “Un anno di GioDiT

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...