Ateleba sposa & il blog dedicato al wedding

Ateleba sposa & il blog dedicato al wedding

Nella settimana di San Valentino, non potevo non tornare nella sartoria di alta moda di Elena Barba dove ogni giorno, si respira l’amore e si avverano e prendono forma sogni d’amore. Nell’atelier Ateleba sposa nel cuore di Napoli, sei accolta con tanta professionalità, simpatia e calore e puoi uscirne solo soddisfatta con il sorriso sulle labbra e gli occhi che brillano come due diamanti, e con un prezioso abito da sposa pensato solo per te che affonda le sue radici nelle antiche tradizioni artigianali napoletane e nel made in Italy, ma che si apre alla creatività, a personalizzazioni  esclusive, con un occhio sempre vigile alle tendenze di alta moda. In questo blog post mi soffermerò soprattutto sulla comunicazione digital e sul dialogo privilegiato dell’azienda con le promesse spose grazie all’interessante e sempre aggiornato wedding blog. In conclusione, capiremo insieme come creare un blog aziendale di successo, partendo sempre da questo case study.

Il wedding blog di Ateleba sposa

 ateleba-sposa-blog-wedding-napoli

Il blog di Elena di Ateleba sposa cerca di andare incontro e rispondere alle aspettative, ai bisogni delle sue clienti, le promesse spose, e di materializzare poi i loro sogni creando abiti da sposa esclusi e su misura, superando ogni promessa. Elena diviene non solo una consigliera, un’amica, ma di più, una di famiglia, di cui fidarsi ed affidarsi, e da contattare sempre con telefonate, messaggi, chat, per qualsiasi dubbio, sostegno o suggerimento, come ad esempio il modello, il colore di scarpe che meglio si abbina all’abito da sposa.

Attraverso gli articoli del suo blog, Elena di Ateleba Sposa riesce a sintonizzarsi sui bisogni e i desideri delle sue clienti ed entrare in empatia col lettore, grazie alla conoscenza profonda del suo target. Conosce i comportamenti, le reazioni, addirittura i modi di pensare delle sue spose.

ateleba-sposa-abiti-su-misura-per-sposa-napoli

Il wedding blog di Ateleba sposa permette di comunicare direttamente con i lettori, i clienti e i futuri clienti del brand. Permette di esprimere la professionalità e la competenza di Elena sia a livello sartoriale sia per quanto riguarda la comunicazione, parlando con semplicità, chiarezza e praticità e colpendo prima al cuore e poi alla mente dei suoi lettori-clienti. Regala informazioni, consigli, emozioni. Elena Barba è la prima artigiana di alta moda che scrive un blog attraverso cui dà dritte da professionista del settore. Un altro tratto distintivo e di pregio del wedding blog di Elena Barba è il suo raccontare le storie delle future spose e le storie d’amore che si vanno a suggellare dal punto di vista della stylist e fashion designer che va a disegnare il bozzetto, creare con le sue mani il modello e l’abito da sposa di alta sartoria che meglio esalta il corpo della sposa, con uno stile che la rispecchia e la fa sentire a suo agio, intessendo i migliori tessuti italiani e francesi, cucendo il prezioso pizzo, sottoponendolo alle sue amorevoli ed esperte mani, infilando pazientemente e con massima precisione cristalli, coralli e perle per farla brillare nel suo giorno più bello, catalizzando tutti gli sguardi su di sé.

corpetto-sposa-ateleba-sposa-napoli

Con il blog di Ateleba sposa puoi scoprire le tendenze delle nuove collezioni spose, puoi trovare le curiosità e le descrizioni dettagliate sui modelli, ad esempio quello a sirena in seta e pizzo, e i suggerimenti per ogni tipologia di corporatura e in base alla tua personalità. Per le più romantiche è indicata la scollatura a cuoricino, per le più audaci la scollatura profonda sulla schiena, la scollatura all’americana è ideale invece per chi ha le spalle larghe che slancia la figura. Per le più sensuali si opta in genere per scollature omerali con pizzo per nascondere anche braccia poco toniche, e poi c’è la classe della scollatura a barca che resta un evergreen. Si può giocare anche sul volume delle gonne, scegliere le gonne a corolla, o a tulipano, o gli abiti morbidi e scivolati che accarezzano il corpo, le linee minimal chic, o l’abito da sposa tatoo dove il pizzo è ricamato su una base di velo trasparente. Il wedding blog di Ateleba sposa guida insomma, passo dopo passo, le future spose a maturare una scelta consapevole per personalizzare il proprio abito da sposa su misura.

ateleba-abiti-da-sposa-su-misura

Il blog di Ateleba sposa si sofferma anche su matrimonio civile, boho chic, gipsy, la proposta di matrimonio, sulle tradizioni e superstizioni che riguardano la sposa, idee per quanto riguarda il bouquet, e anche interviste a professionisti del matrimonio a Napoli dal fotografo e ad una nota make up artist.

Per concludere: Come creare un corporate blog di successo

Ormai le pubblicità sono superate, gli utenti non si fidano più di esse ed occorre attirare l’attenzione attraverso temi e contenuti che cercano sul web, puntando sull’inbound marketing. E se il sito serve a mettersi in vetrina, il corporate blog (o blog aziendale) serve a creare una narrazione condivisa e partecipata con il proprio target, intorno ai valori, ai prodotti e alla mission dell’azienda. Il blog è un vero e proprio ponte coi propri clienti che pone l’azienda allo stesso livello del lettore e gli parla da pari, apertamente, spontaneamente, evitando l’“aziendalese”.  Proprio come fa Elena Barba di Ateleba sposa che cuce intorno all’offerta, una adeguata digital content strategy, facendo leva su emozioni, engagement e brand experience.

#1. Stabilire gli obiettivi del blog

Perché aprire un blog? Gli obiettivi devono essere ben chiari sin dall’inizio e devono integrarsi con l’intera strategia di marketing e comunicazione dell’azienda.

#2. Definire le buyer personas

Occorre individuare con precisione il proprio cliente tipo e indagarne le abitudini, come Elena di Ateleba sposa che conosce profondamente le sue spose, in modo da poter rispondere alle loro problematiche e con un tono e un linguaggio specifico e coerente con il loro mondo.

#3. Analisi dei competitor (Benchmarking)

Occorre conoscere il mercato in cui l’azienda opera e identificare i concorrenti, i loro punti di forza e di debolezza, i prodotti e i servizi che offrono, la politica dei prezzi.

#4. Piano di comunicazione & Piano editoriale

Occorre inserire il blog aziendale in una più ampia strategia di web marketing e per questo è buona norma stilare il piano di comunicazione e poi procedere con il piano editoriale per stabilire argomenti, autori (se ci sono più firme), keywords, azioni di content distribution, sui social media, amplificatori del blog, ed eventualmente attraverso la newsletter.

#5. Creare contenuti collegati al proprio business

Rispondendo a dubbi, risolvendo problemi agli utenti e regalando risorse utili si conquista la fiducia dei lettori e si crea seguito. Ma l’azienda deve saper anche comunicare la propria unicità, rendendo chiara la propria differenza rispetto ai competitor. Per Ateleba sposa è l’abito da sposa su misura e personalizzato, e la navigazione sul sito ti porta direttamente al form per chiedere maggiori informazioni e consigli.

#6. Raccontare storie coinvolgenti

I brand iniziano a raccontare storie, i prodotti iniziano a diventare storie e il marketing diviene narrativo. E ad esempio Elena si è affidata ad una copywriter professionista come Federica Segalini e insieme hanno deciso per un racconto dal punto di vista di un abito da sposa che prende vita e scrive una lettera piena di emozioni alla sposina che lo indosserà.

#7. Semplicità & chiarezza

Semplificare concetti e pensieri, fornire contenuti utili e scrivere attraverso la sensibilità e gli occhi del cliente tipo, genera fiducia ed è in grado di trasformare un contatto in un cliente reale ed interessato (lead generation). E più contenuti utili sono presenti nel blog, più visibilità ha l’azienda sui motori di ricerca e quindi significa conquistare nuovi lettori/clienti ed autorevolezza nel settore.

 

4 pensieri riguardo “Ateleba sposa & il blog dedicato al wedding

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...