#SensationDrive: la web serie di Peugeot con il brand ambassador Stefano Accorsi

#SensationDrive: la web serie di Peugeot con il brand ambassador Stefano Accorsi

Siamo a giovedi. La settimana è quasi terminata. E in attesa del weekend, vi offro “sei percorsi guidati dalle sensazioni” ad alto tasso di leggerezza e di divertimento. Allacciate le cinture per guardare (approfonditamente) la web serie #SensationDrive di Peugeot, firmata e interpretata da Stefano Accorsi. Le sei puntate, dai due ai tre minuti, partono da un prologo comune.

La web serie #SensationDrive

Sei percorsi, sei storie, sei sensazioni diversi all’interno di una stessa giornata che prova la stessa persona, un attore che deve andare a fare un provino, e la sua “sliding doors” è la porta girevole dell’hotel.

“Sono un professionista delle sensazioni. So fare 21 tipi di sorriso, 36 specie di stupore,18 varietà di invidia con questa unica faccia che ho: entusiasmo, ira, paura gioia, stupore, invidia, sollievo, incredulità, rabbia, esaltazione. Mi scusi guardi mi sto facendo un selfie. La sensazioni sono la mia missione: so guidarle, controllarle, programmarle, fingerle, distruggerle e perfino provarle davvero se voglio, e quando voglio. Oggi per esempio sto andando a fare il provino della mia vita e posso scegliere con quale sensazione andarci, io!”

Il protagonista della web serie #SensationDrive è un attore social addicted, sempre connesso, pronto a farsi selfie, ed è “costruito” in modo da giocare in chiave ironica e con leggerezza sugli stereotipi degli attori, mettendo sotto i riflettori l’egoismo, l’egocentrismo, il narcisismo tipico, ma non esclusivo, dello star system.

Le co-pratagoniste di ogni puntata della web serie sono le sensazioni che condiscono, colorano ed esaltano la nostra vita: #stupore, #gioia, #paura, #esaltazione, #invidia e #orgoglio.

Ma il “palcoscenisco” e l’“aiutante” di ogni storia della web serie, sono i diversi modelli di Peugeot: Peugeot 3008, il SUV 2008 o le Peugeot 208 GTi e 308 GTi. Peugeot infatti è capace di trasmettere emozioni e sensazioni profonde, unendo design, tecnologia e qualità.

Ecco le sei puntate della web serie di Peugeot con e di Stefano Accorsi:

#Stupore

La prima puntata della web serie #SensationDrive si basa sull’incontro-scontro con l’ex compagno di classe del liceo che gli molla un pugno sul naso per una vecchia questione di cuore, per una ragazza che poi è diventata la sua bella moglie. E Stefano Accorsi che fa? Da social media addicted quale è, le invia la richiesta di amicizia.

#Gioia

Ottimo metodo per farsi togliere la multa: fingere che l’ausiliare del traffico (“ausiliario della sosta” nel video) sia un’ex e nel frattempo adularla in auto e scriverle sulla multa il numero della propria manager, ovviamente prima di un selfie.

#Paura

La terza puntata della web serie #SensationDrive è una corsa disperata all’inseguimento del paparazzo che ha fotografato Stefano Accorsi mentre baciava una ragazza davanti alla sua Peugeot. “Ho un’immagine pubblica, io”, “Ho perso tutto, è tutto finito, grida durante la folle corsa a bordo della sua Peugeot. E una volta sceso dall’auto, inveisce contro il fotografo sfinito e col fiatone: “Sei pazzo. Queste foto non possono, non devono uscire. Guarda,  con questa camicia dimostro 10 kg di più, con la giacca me la devi fare!” e gli ordina di fotografarlo mentre bacia nuovamente la ragazza.

#Esaltazione

La puntata sull’esaltazione è bella energetica e motivante ma col suo bel finale esilarante. Stefano Accorsi parla al proprio “megalomane” io:

“Ho la netta sensazione che oggi la mia carriera avrà un’accelerazione pazzesca. Finalmente potrò fare quello che voglio e andare dove voglio. Io vado oltre, così oltre che mi dovranno inseguire in capo al mondo per avermi in un film. E chi se ne importa delle barriere, basta con le solite strade battute da tutti, basta con le solite idee polverose. Io avrò il coraggio di andare dove gli altri non si sono mai spinti… sì, raggiungerò vette che mai si sono raggiunte, se va bene il provino di oggi.”

Ma la sua manager con uno squillo del cellulare lo riporta alla dura realtà…se tarderà ancora, provino per i materassi.

 #Invidia

Stefano Accorsi invidia un’autista dallo “spirito libero” con il “nuovo 3800” che credeva avesse in anteprima e in esclusiva in quanto “sa sono il loro nuovo testimonial” e scopre  che questo SUV ha tanti optional confortevoli in più rispetto al suo.

#Orgoglio

Il sesto ed ultimo video della web serie è online dal 14 marzo 2017. Stefano Accorsi si tramuta in eroe e si mette all’inseguimento di un palloncino che ha perso un bambino e con il suo SUV 2008 bianco sfavillante, recupera prontamente …ma la mamma scambiandolo per un altro attore ferisce l’orgoglio di Stefano Accorsi che lascia volare via il palloncino del bambino.

Credits

La collaborazione tra Stefano Accorsi e il brand francese dell’automotive risale al 2012 quando la voce dell’attore interpreta lo spot “Let Your Body Drive” di Peugeot 208. Due anni dopo, ci sono i cortometraggi i “Tre viaggi” diretti e interpretati da Stefano Accorsi, mentre nel 2016 i tre video realizzati con la realtà virtuale con Oculus per valorizzare e pubblicizzare la Best Technology Experience di Peugeot. Inoltre la casa automobilistica partecipa con la Peugeot 205 T16 al film “Veloce come il vento”, diretto da Matteo Rovere ed interpretato da Stefano Accorsi che ha ricevuto il Nastro d’Argento come migliore attore e il Premio Gian Maria Volonté 2016.

#SensationDrive è una web serie pensata esclusivamente per il web, ideata e realizzata in collaborazione con Havas Milan , casa di produzione Think Cattleya.

I primi tre esilaranti episodi sono online dal 15 febbraio 2017, ogni settimana poi è stato uploadato un episodio e l’ultimo è stato diffuso martedi 14 marzo.

Conclusioni

Tecnologia ed emozioni alla base della web serie #SensationDrive che richiama la vision di Peugeot per quanto riguarda l’auto: il design e le tecnologie al servizio delle grandi sensazioni per una guida unica al mondo. La web serie conferma Stefano Accorsi “brand ambassador” della casa automobilistica francese, da anni ormai presta la sua profonda ed inconfondibile voce, la sua carismatica immagine, la regia in un rapporto molto più profondo e continuativo, e non fungendo così da mero testimonial.

6 pensieri riguardo “#SensationDrive: la web serie di Peugeot con il brand ambassador Stefano Accorsi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...