Il nuovo spot #HereToCreate di Adidas: scatena la tua creatività

Il nuovo spot #HereToCreate di Adidas: scatena la tua creatività

Il duro lavoro, la disciplina, la tenacia e la perseveranza vengono sempre ricompensati e ti portano lontano, ma quel quid per fare la differenza nello sport, nella vita e nel mondo, e che ti può lanciare davvero in alto è qualcosa di più potente, di più personale, di esclusivo: la creatività.

Il nuovo spot dell’Adidas “Unleash your creativity”, dal pay off evocativo Here to create, è declinato a livello globale in tv e con video esclusivi per il digitale che raccontano le storie di 15 atlete donne che scatenano la loro creatività, lasciando con grinta e passione il segno. 

Che cos’è la creatività secondo le atlete #HereToCreate di Adidas

#1. Karlie Kloss

La top model Karlie Kloss considera la creatività “uno stato mentale che permette di affrontare ogni sfida e problema”, ma per creare il proprio stile ha dovuto prima credere fermamente nelle sue abilità.

#2. Hannah Bronfman

Per la modella e imprenditrice, cofondatrice di Beautified, un’app per i trattamenti di bellezza, Hannah Bronfman, la creatività è “un mezzo per esplorare la realtà e raccontare una storia diversamente dagli altri”, filtrandola attraverso i suoi occhi, il suo modo di essere e di vivere, rendendola così unica.

#3. Ruqsana Begum

La campionessa inglese di kickboxer Ruqsana Begum ha trovato uno sport per essere ed esprimere se stessa, e in un ambiente per lo più maschile ha usato la creatività per trovare uno spazio per sé e per le donne musulmane che si sono unite a lei.

#4. Candace Parker

La cestista statunitense Candace Parker usa la creatività per fare la differenza in campo, sviluppando un proprio stile, ma rispettando sempre le regole del gioco, ma divertendosi e “creando sempre qualcosa di nuovo”.

#5. Ally Love

La blogger, esperta di fitness e sport, Ally Love lavora con energia e passione per “portare ogni giorno in modo nuovo ottimismo per la vita degli altri”. Sforzo e sudore per lei sono un trofeo e sostiene che “in ognuno di noi c’è una donna che ci ispira. Dobbiamo trovarla, prenderci cura di lei, e amarla”.

#6. Becky Sauerbrunn

Per la calciatrice statunitense Becky Sauerbrunn, la creatività non ha limiti, “puoi sempre trovare una soluzione diversa per risolvere un problema” e riesce a fare la differenza in campo e vincere, proprio esaltando il suo lato creativo.

#7. Chinae Alelexander

Per l’esperta di fitness Chinae Alelexander la creatività permette di aggregare donne determinate con cui condividere con empatia le proprie storie, mostrando le proprie vulnerabilità.

Si può seguire l’hashtag del brand tedesco dello sportwear #HereToCreate su Instagram che vanta oltre 67 mila post, su Twitter e anche su Facebook.

Credits

Lo spot “Unleash Your Creativity” ideato e prodotto per la televisione è firmato da 72andSunny, mentre i video pensati per il web sono di Sockeye. La campagna pubblicitaria del brand sportivo sarà trasmesso in oltre venti paesi durante eventi di spessore: il pre-game del Super Bowl, l’Nba All-Star Game e gli Academy Awards.

Adidas Ads

Adidas con questa nuova campagna pubblicitaria si riallaccia alla campagna globale dello scorso anno “I’m to create” che prevedeva le stesse modalità e con video che raccontavano le atlete e il loro mondo. Inoltre ad inizio d’anno il brand tedesco ha fatto parlare di sé creando il caso della “pubblicità Adidas rifiutata”.

Il giovane regista moldavo Eugen Merher ha ideato e prodotto un video per proporlo, senza successo, come nuovo spot del brand sportivo Adidas. Il video che ha commosso il web ed è divenuto virale, incassando oltre 12 milioni di visualizzazioni, racconta di un ex corridore rinchiuso in una casa di riposo ma che riscopre la libertà grazie ad un paio di scarpe di ginnastica.

Conclusioni

Lo spot #HereToCreate mette adrenalina, dà la carica, spinge all’azione anche per le persone i cui unici sport estremi che praticano sono: alzarsi dal divano e fare crossfit col telecomando.

La campagna pubblicitaria dell’Adidas si pone sulle stessa scia della campagna #failadifferenza di Clinique che proponeva le storie di sei donne da cui lasciarsi ispirare. Tutte queste donne siano esse atlete, modelle, attrici, imprenditrici, blogger, filantrope, sfidano lo status quo e cercano di fare la differenza. Non si può che ammirarle e ci spronano a cercare di essere sempre la migliore versione di noi stessi.

La creatività la si ama, la si odia, ma soprattutto chi si occupa di storytelling non ne può fare a meno. È un’abilità trasversale e fondamentale in ogni momento ed ambito della vita, ti permette di superare difficoltà, problemi, sfide ed ostacoli, di dare vita a nuove idee, situazioni, creare nuove interconnessioni o cortocircuiti tra pensieri che sviluppano nuove invenzioni, opere d’arte, prodotti e servizi, permettendo di progredire e di produrre cultura.

 

 

4 pensieri riguardo “Il nuovo spot #HereToCreate di Adidas: scatena la tua creatività

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...